Dovizioso e Petrucci, l’unione fa la forza

I due nuovi compagni di squadra nel team ufficiale Ducati per questa stagione 2019, hanno ben deciso di allenarsi insieme

Sembra essere partita bene questa nuova avventura fra i due nuovi compagni di squadra Ducati. Come già visto nei giorni precedenti, i due, infatti, hanno deciso di allenarsi insieme su una pista di motocross con le loro KTM, proprio per iniziare a prendere confidenza e per aiutarsi fin da subito fra loro. Danilo Petrucci si è trasferito volontariamente a Forlì per potersi allenare più spesso con Andrea Dovizioso, il quale gli ha consigliato di utilizzare il suo stesso psicologo e il suo stesso dottore.

Sentiamo Danilo cosa gli è stato detto dal Dovi: “Dovi mi ha detto che negli ultimi anni è migliorato grazie a queste persone e che se volevo erano a mia disposizione. ‘Se quest’anno andrai veloce, la tua vita cambierà’ mi ha spiegato. Allora gli ho chiesto perché e lui mi ha detto che ha bisogno di me come termine di paragone, ‘So che sei veloce in alcune situazione e che puoi battermi. Ma possiamo aiutarci a vicenda se ci alleniamo insieme’”.

Dunque, un Andrea Dovizioso consapevole che in questa stagione non dovrà sottovalutare il proprio compagno di squadra in primis perchè sa che in qualche occasione Danilo Petrucci può fare meglio. Quello che chiede il Dovi è, quindi, un gioco di squadra partendo proprio dagli allenamenti (proprio come ha spiegato alla presentazione del team Ducati).

Se volete sapere come Danilo Petrucci abbia cambiato il suo tipo di allenamento (proprio sul consiglio del Dovi), trovate tutto in questo nostro link.

Torna alla Home

Federico Gallina

Ciao a tutti i lettori! Sono da sempre appassionato al mondo delle due ruote, una passione che nasce sia dal papà (motociclista dentro), tifoso di Max Biaggi; sia dal nonno, il quale mi aveva fatto fare per la prima volta la sua girata sul suo scooter. Per 10 anni della mia vita, però, sono stato portiere di calcio, col sogno di poter correre in moto un giorno. Il 20 gennaio 2017 ho aperto la pagina facebook di Informoto, una pagina che parlava di tutto il mondo delle due ruote. Nel 2018 ho realizzato il mio sogno di correre in moto (TORM). Eccomi, questa è la mia vita in breve fino ad ora.